Lacrosse 016

'09

la fondazione

La nostra storia inizia nell’ottobre del 2009, quando Silvia Di Stefano decide di radunare alcune ragazze per presentare il suo progetto: fondare la prima squadra italiana di lacrosse femminile. L’idea era nata da una precedente esperienza di studio negli Stati Uniti dove Silvia aveva avuto l’opportunità di praticare questa disciplina.
La squadra, Lacrosse Milano Baggataway, nasce come scommessa, data la difficoltà nel reperire l’attrezzatura necessaria e la mancanza di un luogo adatto dove allenarsi.
Noi abbiamo voluto scommetterci e oggi rappresentiamo una realtà emergente nel panorma sportivo italiano.

La multiculturalità, rappresenta un fattore caratterizzante nella storia della squadra: Akiko Masuda, Rachel Haag, Maria Pestana, Lauren Murray e Terézia Drobnà hanno contribuito all’affinamento della tecnica di gioco, grazie alla vissuta esperienza in squadre già avviate.
Nel maggio 2010, la FIGL (Federazione Italiana Giuoco Lacrosse) organizza un incontro tra la nostra neonata squadra e le giocatrici della John Hopkins University, forse la più importante squadra a livello mondiale.
Bratislava è la promotrice nel 2011 della Trickesters Cup, a cui prendono parte Austria, Bulgaria, Slovacchia e, per la prima volta sulla scena europea, l’Italia.

STAGIONE
2011-2012

STAGIONE
2012-2013

STAGIONE
2013-2014

STAGIONE
2014-2015

STAGIONE
2015-2016

STAGIONE
2016-2017

STAGIONE
2018-2019

S.

2011-2012

Il 2012 è stato un anno molto proficuo per il lacrosse italiano. Con l’arrivo di numerose nuove ragazze, l’organico della squadra Milano Baggataway si è ampliato, consentendo una migliore organizzazione degli allenamenti sia dal punto di vista atletico che tecnico. Ciò ha permesso la partecipazione della squadra alla Silesia Cup, un torneo svoltosi a Wroclaw, in Polonia, a cui hanno preso parte anche squadre polacche, olandesi e cecoslovacche e nel quale le giocatrici italiane hanno ottenuto un soddisfacente quarto postosu sei team partecipanti.

Nel frattempo, alla fine del 2011, era stata fondata a Roma la seconda squadra di lacrosse femminile in Italia, Roma Leones. A febbraio del 2012 si è tenuto un incontro amichevole tra le due formazioni; a giugno dello stesso anno, in corrispondenza del torneo per l’assegnazione della Coppa Italia maschile, si è invece disputato il primo Trofeo CoachCibe, durante cui si è svolta la prima partita ufficiale tra le Roma Leones e le Milano Baggataway, vinta da queste ultime.

2012

S.

2012-2013

Da settembre a dicembre 2012 la squadra è allenata da Jenny Beam, una coach americana: in quei mesi le Milano Baggataway superano le Roma Leones  nella prima partita di lacrosse femminile tenutasi a Milano e partecipano al Nikolausturnier a Munster in Germania.
Nei primi mesi del 2013 la formazione milanese ha avuto modo di incontrare in diverse occasioni le squadre della vicina Svizzera: prima durante il torneo di box lacrosse svoltosi a Chur, poi in quello organizzato a Zurigo. In entrambi i casi le Milano Baggataway hanno ottenuto il terzo posto, sfidando anche formazioni del calibro di Wettingen.
Dopo aver raggiunto in marzo il secondo gradino del podio al NettunOpen, organizzato a Nettuno dalle formazioni di Roma, in aprile si è tenuta a Milano un’utilissima partita amichevole giocata contro le Zurich Lions.
A conclusione di un’annata positiva, a fine maggio le Baggataway si aggiudicano la prima Coppa Italia di lacrosse femminile, vincendo per 18-0 contro le Roma Leones.
A inizio giugno inoltre la squadra ha rafforzato le proprie competenze tecniche grazie alla Mediolanum Clinic, durante la quale le giocatrici sono state allenate dal coach canadese Brian Potter.

S.

2013-2014

Nel 2013 la formazione milanese ha avuto modo di partecipare a diversi tornei di box lacrosse in Svizzera e di ottenere il secondo posto al NettunOpen, competizione organizzata a Nettuno dalle formazioni di Roma. A conclusione di un’annata positiva, a fine maggio le Baggataway si aggiudicano la prima Coppa Italia di lacrosse femminile, vincendo per 18-0 contro le Roma Leones.

Nel 2014 Milano ha ospitato il suo primo torneo di lacrosse, la Mediolanum Cup, che ha visto la partecipazione di 5 squadre, di cui 3 provenienti rispettivamente da Svizzera, Belgio e Germania. Le Baggataway, padrone di case, si sono aggiudicate il secondo posto, dietro solo alla formazione di Zurigo. A maggio dello stesso anno si è tenuta a Prato la seconda edizione della Coppa Italia femminile, durante cui il team milanese ha confermato il risultato dell’anno precedente aggiudicandosi il titolo nazionale.

Ottobre_2014(1)

S.

2013-2014

Nella stagione 2014-2015 è stato disputato il primo Campionato italiano femminile, a cui hanno preso parte quattro formazioni: Phoenix Perugia, Roma Leones, Torino Edelweiss e chiaramente Milano Baggataway. Il Campionato viene vinto dalle milanesi, che escono imbattute. Anche la Coppa Italia, disputata a Città di Castella, viene vinta per la terza volta di fila dalle ragazze lombarde.

S.

2014-2015

Per l’annata 2015-2016 viene organizzato un Campionato organizzato ad eventi triangolari: le Baggataway sono sempre imbattute e vincono pertanto nuovamente il titolo italiano. La stagione è però lunga e la Coppa Italia viene disputata, contestualmente all’analoga competizione maschile, a Milano a inizio ottobre. Il trofeo viene assegnato  alle Roma Leones, che durante la finale battono per la prima volta le Baggataway.

Lacrostata 2016
Lacrostata 2016
Ken Galluccio 2017
Ken Galluccio 2017

S.

2016-2017

La voglia di rivincita non manca però al team milanese: il Campionato ad eventi 2016-2017 vede nuovamente al primo posto le giocatrici di Milano, che trionfano senza alcuna sconfitta. Nel 2017 le Baggataway ottengono inoltre un ottimo terzo posto alla Baren Cup di box lacrosse e vincono il torneo triangolare di Berna giocato contro la formazione di casa e il team tedesco di Konstanz.

L’annata finisce con la partecipazione delle milanesi alla Ken Galluccio Cup, torneo in cui annualmente le squadre europee vincitrici dei rispettivi Campionati nazionali si sfidano tra loro. Un buon decimo posto non può che far ben sperare per la prossima stagione!

Torneo Triangolare di Berna - with Team Bern
Torneo Triangolare di Berna - with Team Bern
Torneo triangolare di Berna -  with Team Konstanz
Torneo triangolare di Berna - with Team Konstanz

S.

2017-2018

Il Campionato italiano femminile 2017-2018, a cui hanno partecipato tre squadre: Roma Leones, Arca Comets e ovviamente Milano Baggataway, vede nuovamente al primo posto le giocatrici di Milano, che trionfano con una sola sconfitta.

Nel marzo 2018 le Baggataway partecipano a Baren Cup e si classificano al terzo posto.

LMB_logo

!

CLAIM

L’A.S.D. Lacrosse Milano Baggataway, così come è stata creata, nelle sue attività, nella sua cultura e nei suoi simboli, ha tra i suoi obiettivi quello di promuovere il lacrosse in Italia a partire dalla sua storia e dalle sue origini. Il nuovo logo, pertanto, ha come unico scopo quello di celebrare i tradizionali e antichi ideatori di questo nobile sport.

 

We are officially declaring that A.S.D. Lacrosse Milano Baggataway with its activities, its culture and its symbols wants to promote Lacrosse in Italy, starting from its history and origins. Our new logo, indeed, has the only aim to celebrate the traditional and ancient creators of this noble sport.

S.

2018-2019

Nella prima giornata del Campionato femminile 2018-2019 le Baggataway indossano ufficialmente per la prima volta la nuova divisa con il nuovo logo.

1° giornata di campionato 2018-2019 a Imola